26 marzo 2015

Trash the dress Liguria – Cinque terre

Ci sono coppie che amano i vari linguaggi della fotografia,  se per il giorno del matrimonio scelgono il reportage, affiancano al servizio classico un secondo giorno di scatti da dedicare a una fotografia più posata. Questa sezione si chiama trash the dress (che in italiano suona un pò come buttare il vestito nella spazzatura) perchè molto spesso il vestito viene utilizzato in contesti un pò estremi da cui talvolta non torna incolume. Qualcuno in questo legge un significato ulteriore, rompere un paradigma che vuole il vestito bianco conservato nell’armadio a imperitura memoria del giorno più bello, ma per la maggior parte dei miei sposi è solo il modo di celebrare il loro amore con una serie di scatti che spesso hanno una dimensione fantastica. Per raccontarvi questo servizio ho scelto di portarvi nelle verdi acque della Liguria a pochi passi da Lerici, in una magica caletta in cui Elisa ed Alessandro si sono fatti fotografare. La Liguria è una terra ricca di posti meravigliosi per un fotografo, scenari perfetti per un matrimonio come le 5 terre e Portovenere, ma sono i piccoli anfratti, i posti meno conosciuti all’ombra delle stupende ville sulla costa a riservare scenari magici che trasformeranno il vostro album di nozze in qualcosa di più del mero racconto di una giornata. Ecco il loro trash the dress in Liguria

Se ti è piaciuto il nostro servizio chiedici un preventivo cliccando qui

Google+ Comments

You might also like