25 settembre 2016

Matrimonio al Bambaissa

Matrimonio Bambaissa

Forte dei Marmi ha un fascino che non tramonta mai, tra i suoi pini e l’odore del mare si sono incrociate grandi storie del nostro paese.

Quando in bicicletta attraverso le sue strade passo sempre un attimo davanti all’Hotel Augustus, ex villa della famiglia più famosa d’Italia: gli Agnelli.

Come non pensare a quel maledetto toscano di Curzio, in piedi con la giacca che svolazza ad aspettare fuori dal cancello Viginia. Come non immaginare il vecchio Senatore imbronciato per quella storia scandalosa.

Ma oggi questi personaggi sono lontani nel tempo e le storie che si raccontano in questi luoghi sono molto più romantiche, come quella di Tamara e Gianluca.

I nostri sposi si sono conosciuti a Londra e hanno deciso di celebrare il loro matrimonio sulla costa Toscana.

Il matrimonio sulla spiaggia è stato celebrato dal sindaco di Forte dei Marmi, Umberto Buratti, vero mattatore della cerimonia.

Tamara ha scelto per il suo make up My Wedding Mirror

Sia per celebrare le nozze che per il party è stata scelta l’esclusiva location del Bambaissa, il ristorante sulla spiaggia dell’Hotel Augustus. Questa soluzione ha permesso di non allontanare gli sposi dai loro ospiti ma di restare vicino alla festa per le foto post cerimonia.

L’allestimento floreale è stato curato da Andrea Lazzini. Il fiore del matrimonio è stato la peonia, che accompagnava sia il bouquet della sposa che i piccoli bouquet delle bridesmaid.

La sposa indossava un vestito di London Bride Couture.

Scatti realizzati da Serena Rossi

bambaissa-001 bambaissa-002 bambaissa-003 bambaissa-004 bambaissa-006 bambaissa-007 bambaissa-008 bambaissa-009 bambaissa-010 bambaissa-011 bambaissa-012 bambaissa-013 bambaissa-014 bambaissa-015 bambaissa-016 bambaissa-017 bambaissa-018 bambaissa-019 bambaissa-020 bambaissa-021 bambaissa-022 bambaissa-023 bambaissa-024 bambaissa-025 bambaissa-026 bambaissa-027 bambaissa-028 bambaissa-029 bambaissa-030 bambaissa-031 bambaissa-032 bambaissa-033 bambaissa-034 bambaissa-035 bambaissa-036 bambaissa-037 bambaissa-038 bambaissa-039 bambaissa-040 bambaissa-041 bambaissa-042 bambaissa-043 bambaissa-044 bambaissa-045 bambaissa-046 bambaissa-047 bambaissa-048 bambaissa-049 bambaissa-050 bambaissa-051 bambaissa-052 bambaissa-053 bambaissa-054 bambaissa-055 bambaissa-056 bambaissa-057 bambaissa-058 bambaissa-059 bambaissa-060 bambaissa-061 bambaissa-062 bambaissa-063 bambaissa-064 bambaissa-065 bambaissa-066 bambaissa-067 bambaissa-068 bambaissa-069 bambaissa-070 bambaissa-071 bambaissa-072 bambaissa-073 bambaissa-074 bambaissa-075 bambaissa-076 bambaissa-077 bambaissa-078 bambaissa-079 bambaissa-080 bambaissa-081 bambaissa-082 bambaissa-083 bambaissa-084 bambaissa-085 bambaissa-086 bambaissa-087 bambaissa-088 bambaissa-089 bambaissa-090 bambaissa-091 bambaissa-092 bambaissa-093 bambaissa-094 bambaissa-095 bambaissa-096 bambaissa-097 bambaissa-098 bambaissa-099 bambaissa-100 bambaissa-101 bambaissa-102 bambaissa-103 bambaissa-104 bambaissa-105 bambaissa-106 bambaissa-108 bambaissa-109 bambaissa-110 bambaissa-111 bambaissa-112 bambaissa-113 bambaissa-114 bambaissa-115 bambaissa-116 bambaissa-117 bambaissa-118 bambaissa-119 bambaissa-120 bambaissa-121 bambaissa-122 bambaissa-123 bambaissa-124 bambaissa-125 bambaissa-126 bambaissa-127 bambaissa-128 bambaissa-129 bambaissa-130

Google+ Comments

You might also like