Ca' Borghese, matrimonio civile ad Ameglia | Collephoto Studio
 

Ca’ Borghese

Ca’ Borghese,
matrimonio civile ad Ameglia

Ampi spazi interni e un rigoglioso parco tutt’intorno alla casa comunale Ca’ Borghese, la location ideale per un matrimonio civile ad Ameglia.

 

A pochi chilometri da La Spezia, incastonato tra la collina e il mare ligure, si trova il Comune di Ameglia, un borgo affacciato sul Mediterraneo le cui origini risalgono all’epoca paleocristiana. Il paesino è meta di moltissime coppie di sposi poiché qui si trova una delle location più belle, confortevoli e spaziose in cui ambientare un matrimonio: Ca’ Borghese, la casa comunale di Ameglia.

 

L’edificio è un’antica e maestosa cascina completamente circondata dalla natura: un ampio parco ospita il giardino rigoglioso, la piscina, i gazebo e le  tensostrutture in cui ambientare il ricevimento, disporre i buffet e accogliere gli ospiti dopo la celebrazione del rito, civile o religioso, all’interno del parco stesso.

 

Grazie alle tensostrutture è possibile organizzare un matrimonio a Ca’ Borghese anche durante la stagione invernale e godere della bellezza del giardino anche quando le temperature si fanno meno miti. Gli esterni, infatti, sono un set molto suggestivo in cui ambientare le fotografie del giorno delle nozze.

Matrimonio civile a Ca’ Borghese

Ca’ Borghese è la casa comunale di Ameglia ed è dunque una location perfetta per chi desidera celebrare il rito civile in stile americano. Il giardino, infatti, può essere allestito per ospitare la celebrazione, con tanto di navata centrale  da far percorrere alla sposa. Abbiamo raccontato i momenti più belli di diverse coppie che, proprio qui, ad Ameglia, hanno scelto di coronare il loro sogno d’amore. Ecco le più emozionanti!

Contattaci per ricevere maggiori informazioni su Ca’ Borghese e l’organizzazione del servizio fotografico in questa splendida cornice.