F + M - Elopement Lago di Braies | Collephoto Studio
couple on the lago di Braies

F + M – Elopement Lago di Braies

Siamo partiti per cercare i colori dell’autunno, per fotografare i riflessi arancioni nelle acque del lago, ma il destino aveva in serbo una sorpresa.
Neve, tanta neve, improvvisa e imprevista. Ma quando il meteo è avverso esce la capacità di tirar fuori qualcosa di diverso, dall’adattarsi alla novità nasce il creare qualcosa di diverso dallo schema che uno si porta dentro.
Ho deciso di mettere in campo la mia Hasselblad 500 a pellicola, una macchina che non ha paura di temperature sotto zero, non essendo dotato di circuiti elettronici.
Avevo paura che le batterie della Sony mi lasciassero sul più bello, ma devo dire che in realtà si sono comportate egregiamente.
Abbiamo cercato di raccontare la favola di un matrimonio sul lago di Braies, la magia di una fuga d’amore per due, un elopement in uno degli angoli più suggestivi delle Dolomiti. Il lago di Braies con il meraviglioso riflesso delle sue montagne sull’acqua scura e profonda. Il lago reso popolare dalla serie “A un passo dal cielo” con Terence Hill è un luogo che richiama con il suo fascino i turisti fin dal secolo scorso.
Ma è anche un luogo dove nel 1945 si è fermata la storia, alla fine della seconda guerra mondiale fu infatti il luogo dove le SS tedesche scelsero di liberare 140 detenuti illustri alle truppe americane. Li tenevano ospiti nell’hotel hotel Pragser Wildsee che sorge proprio davanti al lago.
Scegliere il lago di Braies per un Elopement è una scelta sicuramente coraggiosa e di sicuro la realizzazione di questo set è stata possibile grazie al lavoro prezioso di Diva Events.